Se tutti pagassero l’assicurazione, quanto si risparmierebbe?

0

Le assicurazioni auto, come tutti sanno, sono una nota dolente del nostro Paese. Siamo tra gli Stati in Europa dove il tagliando RC Auto costa maggiormente, e purtroppo siamo anche in testa per numero di veicoli che circolano senza regolare copertura assicurativa.

Le due cose, a detta di molti, sono strettamente legate. Io sono d’accordo parzialmente. Secondo me ci sono troppi veicoli non in regola perchè i controlli e le sanzioni sono insufficienti. Non i controlli delle forze dell’ordine che fanno il possibile con i mezzi che hanno, ma i controlli a monte.

In questo post, però, voglio parlare del risparmio procapite che avremmo se tutti quelli che circolano con un veicolo pagassero la propria assicurazione auto.

Dal punto di vista dell’incasso per le aziende assicurative sarebbe un 7-9% in più rispetto agli incassi attuali.

Ad un’analisi non approfondita, il risparmio procapite sull’assicurazione potrebbero essere proprio questo 7-9%.

Ma se andiamo più a fondo, e analizziamo le conseguenze positive scopriamo che il risparmio per le compagnie è decisamente maggiore, e quindi anche il risparmio per i consumatori potrebbe esserlo. Infatti se tutti pagassero il dovuto, si ridurrebbero sensibilmente i casi di sinistri con veicoli che scappano via. Questa è una situazione piuttosto costosa per le assicurazioni.

Quindi se tutti quelli che circolano senza regolare copertura assicurativa (sono circa 3,5 milioni) pagassero il dovuto, potrebbero esserci un risparmio per tutti di oltre il 10%.

Io personalmente, mi auguro con tutto il cuore che trovino strategie più efficaci per i controlli, e mi auguro, inoltre, che le compagnie siano disposte effettivamente a rivedere i prezzi.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.