Auto Assicurazioni: Antitrust critica la nuova legge

0

L’Antitrust in merito alle ultime norme sulle Assicurazioni dell’auto si è espresso in maniera negativa.
Giovanni Pitruzzella, il Garante della concorrenza in Senato muove una dura critica alla nuova norma del Decreto Liberalizzazioni, da poco diventato legge che obbliga gli assicuratori a presentare tre preventivi, appartenenti ad altrettante società.

Petruzzella ha definito questa norma inattuabile dichiarando che un agente di un’assicurazione auto, non presenterà mai delle polizze realmente concorrenziali di altre compagnie assicurative. In tal modo non si espleta nessuna forma di concorrenza reale o di presunta liberalizzazione, perché ogni agente monomandatario continuerà a vendere solo ed esclusivamente la propria polizza di assicurazione auto.

Secondo Pitruzzella, l’unico modo per far sì che avvengano delle vere e proprie liberalizzazioni che vadano realmente a vantaggio degli automobilisti è dare la possibilità agli agenti assicurativi di diventare plurimandatari.

Antitrust e compagnie sono d’accordo nel contrastare questa nuova legge, creando non poche difficoltà al Governo Monti.
L’unico modo infatti per trovare un contratto assicurativo più economico e fare un reale confronto con altre compagnie assicurative per vedere l’entità del prezzo.  Se lo dicono loro, magari c’è da crederci.

La verità è che spesso in questo settore gli interventi politici finiscono per essere più di facciata, riempiendosi la bocca di paroloni, come “Liberalizzazioni” e vantandosi di lavorare per migliorare la concorrenza e dare un vantaggio reale agli automobilisti.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.